Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Snowboard azzurro ancora sotto i riflettori. Quarto podio stagionale per un Edwin Coratti inarrestabile nel gigante parallelo maschile di Bansko, in Bulgaria. Il ventisettenne altoatesino, terzo nella prima gara di venerdì, si è migliorato giungendo secondo nella prova domenicale, in cui è stato battuto solamente nella big final dallo svizzero Gavin Galmarini. Nella top ten è finito anche Mirko Felicetti, decimo ed eliminato negli ottavi, mentre Aaron March ha concluso ventunesimo, Roland Fischnaller trentaduesimo e Maurizio Bormolini trentasettesimo.

 

Ad una prova dalla conclusione la classifica di specialità vede Galmarini al comando con 4810 punti davanti agli austriaci Andreas Prommegger e Alexander Payer con 2780 e 2560, Coratti è quinto con 2458 e Fischnaller settimo con 2316. Il gigante femminile ha registrato il successo dell'austriaca Julia Djumovits davanti alla tedesca Ramona Hofmeister, terza l'altra teutonica Selina Joerg. Quindicesima Nadya Ochner, unica azzurra al via. In classifica Ledecka aritmeticamente prima con 5450 punti davanti a Hofmeister con 3910 e Joerg con 3520.